Come innovare il business nelle imprese di famiglia



Come si può condurre una trasformazione di successo che porti l’azienda di famiglia, nel momento del bisogno, a una rigenerazione dei business, ovvero a una vera e propria innovazione strategica? È appena il caso di sottolineare che, senza questa attività di rigenerazione, l’attività familiare si indebolisce e diventa vulnerabile.

Se stai leggendo questo articolo probabilmente sei un imprenditore o un membro di una famiglia alla guida di un’impresa famigliare. E probabilmente stai sentendo la necessità di innovare il business e realizzare un cambiamento profondo per la tua azienda.

Per aiutarti ad avere qualche spunto di riflessione partiamo da questo ragionamento. Le aziende familiari tendenzialmente riescono a riconoscere e a cogliere buone opportunità all’interno della loro industria, mentre sembrano non sapersi sempre adattare ai cambiamenti dirompenti che impongono l’uscita da determinati business. Ovvero rimangono, a volte, troppo agganciate alla “tradizione”.

Vero è che spostarsi su altre attività richiede grande capacità decisionale per poter orientare tutti i familiari coinvolti nella decisione di assumere una serie di rischi; bisogna quindi creare una cultura del cambiamento e della trasformazione all’interno della famiglia per sapere creare nuovo valore.

Sappiamo che queste aziende, mano a mano che il business passa attraverso il ciclo di vita, hanno l’obiettivo di espandersi il più possibile nella fase di crescita per poter diventare sempre più efficienti ma, in ogni caso, arriverà prima o poi un punto in cui il settore inizierà a crescere di meno.

Così l’azienda, giunta alla fase della maturità, dovrà iniziare a pensare di riorientare i propri business in qualcosa che la famiglia conosce bene o abbastanza bene. In altre parole, occorrerà trovare il coraggio di trasformarsi.

In conclusione, sotto questo aspetto, nel tempo le aziende e le famiglie devono migrare ricorrentemente, ogni 2/3 generazioni, verso nuove attività di creazione di valore.

La capacità di guidare questa migrazione, ovvero di lasciare indietro alcune attività a vantaggio di nuovi business, è uno degli aspetti che sicuramente possono fare la differenza.

Se fai parte di un’azienda di famiglia avrai vissuto direttamente i passaggi descritti. La tua famiglia al comando ha impostato un governo adeguato a coltivare rigore e coraggio sufficiente per condurre l’impresa attraverso i cicli di trasformazione descritti?

Ti svelo un segreto: le ricerche evidenziano diversi punti di forza ricorrenti per le aziende familiari, come l’eccellenza operativa e la flessibilità nel servizio; tutto questo è perfetto in condizioni stabili ma, in un mondo che cambia sempre più rapidamente, è necessario tornare a essere più imprenditori che manager, più pionieri che esecutivi.

Ti sei ritrovato in questa descrizione?

La tua impresa famigliare in quale stadio del suo ciclo di vita si trova?

Senti l’esigenza di rigenerare e innovare il business della tua impresa famigliare?

Hai impostato un sistema di governance adeguato a gestire in modo efficace il cambiamento?

Se la risposta a quest’ultima domanda è negativa, allora ti consiglio di leggere questo articolo.

Contattaci se vuoi approfondire